Home arrow Boxe italiana arrow Spampinato e due finali Neo Pro: la boxe torna a Catania

Spampinato e due finali Neo Pro: la boxe torna a Catania

Valutazione dell'utente: ONONONONON / 1
Peggiore Il migliore 
Scritto da Marco De Silvo
martedì, 13 dicembre 2016

 

La boxe torna a Catania. La Boxing Project Professional Team di Marco Caruso, infatti, ha organizzato una serata il 17 dicembre al Pala Arcidiacono del capoluogo etneo.  Il programma, che già prevedeva come main event il ritorno sul ring del pugile di punta della neonata società catanese, Vincenzo Spampinato (3-0-0), ora si arricchisce nel sottoclou con due incontri valevoli per il campionato Neo Pro: la finale dei pesi leggeri tra Albert Ciprian (5-3-0, 1ko) e Mohamed Khalladi (6-4-0, 4ko) e quella dei superwelter tra Corrado Scibilia (2-1-0) e Nicola Cristofori (3-1-1).

 

Il cruiser Spampinato rientra sul ring dopo la vittoria ottenuta ad ottobre contro il mancino polacco Jacub Wojcik (8-16-2, 4ko) e lo fa contro un altro mancino, il serbo Milos Pavicevic (1-0-1), pugile coriaceo e potente. Questo match costituirà un’altra tappa verso il titolo italiano, vero obiettivo del pugile catanese. La serata inizierà alle ore 20.

_

< Precedente Successivo >

0 Commenti

Non vi sono commenti. Sii il primo a commentare questo articolo!

Inserisci un commento
Non verrà pubblicata

Notificami via e-mail le risposte
Ortografia Ortografia

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

Syndicate

RSS 0.91
RSS 1.0
RSS 2.0
ATOM 0.3
OPML

 

venerdì, 22 settembre 2017

News in evidenza

Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!