Home arrow Boxe italiana arrow Termina alla nona ripresa l'europeo di Lancia

Termina alla nona ripresa l'europeo di Lancia

Valutazione dell'utente: ONONONONON / 2
Peggiore Il migliore 
Scritto da Marco De Silvo
domenica, 18 dicembre 2016

 

Ieri sera, all’Hartwall Arena di Helsinki, in Finlandia, Manuel Lancia (14-2-1, 3ko) ha sfidato il campione europeo dei pesi leggeri, il locale Edis Tatli (29-1-0, 10ko), che ancora una volta si è confermato una bestia nera per i pugili italiani. Dopo Di Silvio, Gassani, De Vitis e Ballisai, infatti, anche Lancia è finito nella lista delle vittime del pugile di origini kosovare, che ieri difendeva la cintura continentale per la quarta volta, dopo averla strappata a Yvan Mendy nel 2015.

 

 


Tatli ha proposto sul ring un pugilato attendista, concedendo l’iniziativa del match al pugile laziale. Dopo un inizio abbastanza blando, Lancia, che di soprannome fa “Treno”, col passare delle riprese si è fatto più aggressivo e in diverse occasioni è riuscito ad entrare nella guardia del campione con il destro. Tuttavia, nella sesta ripresa si è fatto evidente un gonfiore all’occhio sinistro che ha danneggiato il pugile residente a
 Marcellina che, con ammirevole coraggio e determinazione, ha proseguito l’incontro fino allo stop decretato dall’arbitro a 1:57 della nona ripresa.

 

A fine incontro, nonostante il verdetto, Lancia si è concesso un momento piuttosto romantico ed emozionante: il nostro portacolori si è inginocchiato sul ring ed ha chiesto alla sua ragazza di sposarlo.  Lancia può comunque ritenersi soddisfatto: non è arrivata la vittoria, ma sul ring ha dato tutto quello che aveva e, inoltre, si è preso il sì della sua donna.


Fonte foto: Boxrec

 

_

< Precedente Successivo >

0 Commenti

Non vi sono commenti. Sii il primo a commentare questo articolo!

Inserisci un commento
Non verrà pubblicata

Notificami via e-mail le risposte
Ortografia Ortografia

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

Syndicate

RSS 0.91
RSS 1.0
RSS 2.0
ATOM 0.3
OPML

 

sabato, 21 gennaio 2017

News in evidenza

Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!