Home arrow News arrow Boxe internazionale arrow Le nazioni cha hanno ottenuto i migliori risultati nel 2016. Svettano USA, Messico e Regno Unito.

Le nazioni cha hanno ottenuto i migliori risultati nel 2016. Svettano USA, Messico e Regno Unito.

Valutazione dell'utente: ONONONONON / 2
Peggiore Il migliore 
Scritto da Rugantino Marcantoni
sabato, 31 dicembre 2016

Come di consuetudine alla fine di ogni anno, vediamo quali sono state le nazioni pugilisticamente più virtuose nel 2016. Come al solito le nazioni che hanno ottenuto i risultati più importanti sono USA, Messico e Regno Unito. La sorpresa in negativo è stata il Giappone, quarta potenza mondiale storica, che quest'anno ha ottenuto meno del solito ma è riuscito a salvare la stagione con buoni risultati ottenuti nelle consuete riunioni di fine anno appena concluse.

Gli USA hanno totalizzato ben cinque nuovi campioni del mondo: Jermell Charlo (WBC super welter), Robert Easter Jr (IBF leggeri), Jason Sosa (WBA super piuma), Jessie Magdaleno (WBO super gallo), Rau'shee Warren (WBA gallo).

Inoltre due pugili americani già campioni del mondo hanno vinto il mondiale in nuove categorie di peso: Andre Ward (WBA, IBF, WBO medio massimi) e Danny Garcia (WBC welter).

Gli USA chiudono il 2016 con ben 13 campioni del mondo all'attivo: Deontay Wilder, Andre Ward, Daniel Jacobs, Jermell Charlo, Jermall Charlo, Keith Thurman, Danny Garcia, Terence Crawford, Robert Easter Jr, Jason Sosa, Gary Russell Jr, Jessie Magdaleno, Rau'shee Warren.

 

Il Messico ha totalizzato quattro nuovi campioni del mondo: Gilberto Ramirez (WBO dei super medi), Miguel Berchelt (interim WBO dei super piuma), Oscar Valdez (WBO piuma), Ganigan Lopez (WBC mosca leggeri).

Inoltre due pugili messicani già campioni del mondo hanno rivinto il mondiale nella stessa categoria di peso dove avavo già trionfato: Saul Alvarez (WBO super welter), Abner Mares (WBA piuma).

Il Messico chiude il 2016 con 9 campioni del mondo all'attivo: Gilberto Ramirez, Saul Alvarez, Francisco Vargas, Miguel Berchelt, Abner Mares, Oscar Valdez, Moises Flores, Ganigan Lopez, Jose Argumedo

 

Il Regno Unito ha totalizzato tre nuovi campioni del mondo: Anthony Joshua (IBF massimi), Tony Bellew (WBC massimi leggeri), Khal Yafai (WBA super mosca).

Inoltre due pugili del Regno Unito già campioni del mondo hanno vinto il mondiale in nuove categorie di peso: Ricky Burns (WBA super leggeri), Carl Framptom (WBA piuma).

Un pugile del Regno Unito già campione del mondo ha rivinto il mondiale nella stessa categoria di peso: Nathan Cleverly (WBA medio massimi).

Il Regno Unito chiude il 2016 con ben 13 campioni del mondo all'attivo: Anthony Joshua, Tony Bellew, Nathan Cleverly, James DeGale, Billy Joe Saunders, Kell Brook, Ricky Burns, Terry Flanagan, Lee Selby, Carl Frampton, Jamie McDonnell, Lee Haskins, Khal Yafai.

 

Dietro alle solite tre super potenze del pugilato la situazione è la seguente.

Le Filippine hanno totalizzato due nuovi campioni del mondo: Marlon Tapales (WBO gallo), Jerwin Ancajas (IBF super mosca).

Inoltre un pugile delle Filippine già campione del mondo ha rivinto il mondiale in una delle categorie dove aveva già vinto: Manny Paquiao (WBO welter)

Le Filippine chiudono il 2016 con 4 campioni del mondo all'attivo: Manny Paquiao, Marlon Tapales, Jerwin Ancajas, Milan Melindo.

 

La Russia ha totalizzato due nuovi campioni del mondo: Murat Gassiev (IBF massimi leggeri), Dmitry Bivol (interim WBA massimi leggeri).

La Russia chiude il 2016 con 4 campioni del mondo all'attivo: Denis Lebedev, Murat Gassiev, Dmitry Bivol, David Avanesyan,

 

Cuba ha totalizzato due nuovi campioni del mondo: Luis Ortiz (interim WBA massimi), Yunier Dorticos (interim WBA massimi leggeri).

Cuba chiude il 2016 con 3 campioni del mondo all'attivo: Yunier Dorticos, Erislandy Lara, Guillermo Rigondeaux.

 

L'Ucraina ha totalizzato un nuovo campione del mondo: Oleksander Usyk (WBO dei medio massimi) ed un campione in una nuova categoria di peso Vasil Lomachenko (WBO super piuma).

L'Ucraina chiude il 2016 con 2 campioni del mondo all'attivo: Oleksander Usyk, Vasyl Lomachenko

 

Il Giappone ha totalizzato un nuovo campione del mondo: Yukimori Oguni (IBF super gallo)

Inoltre un pugile del Giappone già campione del mondo ha vinto il mondiale in una nuova categoria di peso: Kosei Tanaka (WBO mosca leggeri).

Un pugile giapponese già campione del mondo ha rivinto il mondiale nella stessa categoria di peso (Katsunari Takayama WBO paglia).

Il Giappone chiude il 2016 con 8 campioni del mondo all'attivo: Yukinori Oguni, Shinsuke Yamanaka, Naoya Inoue, Kazuto Ioka, Ryoichi Taguchi, Akira Yaegashi, Kosei Tanaka, Katsunari Takayama

 

Foto (www.youtube.com)

_

< Precedente Successivo >

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

Syndicate

RSS 0.91
RSS 1.0
RSS 2.0
ATOM 0.3
OPML

 

sabato, 21 gennaio 2017

News in evidenza

Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!